torna al programma
evento precedente
prossimo evento

SPAZIO GIOVANI

Sabato 2 Febbraio 2019 ore 21.15
Civitanova Marche, Sala Lettura della Biblioteca
(INGRESSO LIBERO)

ORCHESTRA D’ARCHI del Marche Music College

ALESSANDRO MARRA direttore
DAVIDE MASSACCI pianoforte(*)

Programma

Johann PACHELBEL (1653 – 1706)
Canone e Giga in Re magg. (per 3 violini e basso continuo)

Henry PURCELL (1659 – 1695)
Rondo, da “Abdelazar” (per archi e basso continuo)

Franz J. HAYDN (1732 – 1809)
(*) Concerto per pf. e orchestra Hob. xviii/11:

I. Vivace
II. Un poco adagio
III. Rondo 
all’ungherese – allegro assai

INTERVALLO

Arcangelo CORELLI (1653 – 1713)
Concerto grosso op. vi, n. 8 (per archi e b.c.): “Fatto per la notte di Natale”

I. Vivace. Grave
II. Allegro
III. Adagio. Allegro. Adagio

IV. Vivace
V. Allegro. Pastorale – Largo

Giovanni B. SAMMARTINI (1701 – 1775)
Sinfonia in Sol magg. (per archi):

I. Allegro ma non tanto
II. Minuetto
III. Grave

IV. Allegro assai


In collaborazione con

 

 

 


Si ringrazia


ORCHESTRA D’ARCHI del Marche Music College

alta risoluz copiaGli Archi del MMC sono un’orchestra di violini, viole, violoncelli e con-trabbassi nata grazie a un bando della Regione Marche con fondi europei, vinto dal consorzio Marche Music College con un progetto dal titolo “Music for Screen”. Orchestra di giovani provenienti da scuole e conservatori che si formano in modo innovativo (trattando non solo repertori classici ma anche musica per immagini e colonne sonore originali), gli Archi del MMC sono parte di un sistema più ampio di produzione di musica e si pongono naturalmente in relazione con giovani compositori e nuove tecnologie. Concerti, sessioni di registrazione, laboratori ed esperienze in quartetto sono il bagaglio esperienziale che più permette a questi musicisti di cimentarsi in repertori che vanno dal barocco fino ai giorni nostri, passando dal palco allo studio di registrazione. Tra le attività più rilevanti, la residenza con concerto a Corinaldo nel 2017, la partecipazione alla Maratona Bach nel 2017 e nel 2018, la registrazione di parte della colona sonora del docu-film “Serendip”, presentato a diversi Festival tra cui quello di Venezia. Gli Archi di MMC sono curati e diretti dal M° Alessandro Marra.

ALESSANDRO MARRA

Nato ad Osimo nel 1970, si è laureato con lode in violino ad indirizzo interpretativo e ad indirizzo didattico. Ha inoltre conseguito il diploma in Viola e ha studiato composizione e direzione d’orchestra. Si è perfezionato sotto la guida del prof. C. Romano, presso l’Accademia Internazionale Superiore di Perfezionamento “L. Perosi” di Biella e presso il Royal College of Music di Londra, dove ha studiato con il M° G. Zhislin conseguendo l’Associate of the Royal College of Music Post-Graduate diploma. A Londra si è dedicato anche allo studio della didattica del violino con la prof.ssa N. Boyarsky (docente presso la “Y. Menuhin” School e presso il Royal College of Music). Ha ottenuto l’idoneità alle audizioni per la FORM – Fondazione Orchestra Regionale delle Marche, e per le orchestre del Teatro La Fenice di Venezia, del Teatro dell’Opera di Roma, del Teatro Verdi di Trieste, oltre che per l’Orchestra Regionale Toscana e per l’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, con le quali ha collaborato suonando sotto la direzione di grandi direttori, spesso impegnato in tournées internazionali. Nel 2001 ha vinto il concorso internazionale, classificandosi primo assoluto, come Terzo dei Primi Violini, presso l’Orchestra Sinfonica di Sanremo, con la quale ha poi lavorato per molti anni. È tuttora membro stabile della Fondazione Orchestra Regionale delle Marche e insegna presso il Liceo musicale “C. Rinaldini” di Ancona.

DAVIDE MASSACCI

Foto Davide MassacciInizia a suonareil pianoforte all’età di 13 anni sotto la guida del M° I. Picari. Nel 2015 entra a far parte dell’Accademia Pianistica Internazionale di Recanati, dove attualmente studia con i maestri G. Luisi e L. Di Bella, ricevendo nel 2017 il diploma di concertismo. Contemporaneamente, nel 2016 viene ammesso al conservatorio “G. Rossini” di Pesaro, dove al momento prosegue i suoi studi, sotto la guida del M° B. Bizzarri.

Dal 2017 al 2018 approfondisce lo studio della musica spagnola frequentando un corso annuale nel Conservatorio Superior de Música “V. Eugenia” di Granada, sotto la guida del M° M. Ángel Rodríguez Láiz. Ha partecipato a svariati seminari e masterclass in Italia e all’estero con pianisti di chiara fama, tra cui F. Heinisch, C. Altamura, I. Donchev, G. Valentini, A. Turini, L. Weng, L. Ciammarughi, V. Kotys, I. Stanescu, J-F. Antonioli. È stato premiato in diversi concorsi nazionali e internazionali, tra cui il “Premio San Giacomo della Marca”, il “Concorso Zanuccoli”, la “La Palma d’Oro” e la “Nuova Coppa Pianisti” di Osimo.

Civitanova Classica Newsletter

Se vuoi essere informato su tutti gli eventi e i concerti di Civitanova Classica, iscriviti alla nostra newsletter. L'utente dichiara l'espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali conferiti ai sensi del DLgs 196/2003.