torna al programma
evento precedente
prossimo evento

SPAZIO GIOVANI

Sabato 28 gennaio ore 21.15
Civitanova Marche, Sala Lettura della Biblioteca

ELENA BALDONI pianoforte
MATTEO BALDONI violino

Programma

F. SCHUBERT (1797-1828)
Improvviso op. 142, n. 2 per pianoforte

F. CHOPIN (1810-1849)
Tarantella op. 43 per pianoforte

M. RAVEL (1875-1937)
Alborada del gracioso, da Miroirs per pianoforte

J. S. BACH (1685-1750)
Ciaccona dalla Partita n. 2 BWV 1004 per violino

N. PAGANINI (1782-1840)
Capriccio op. 1, n. 5 per violino

INTERVALLO

J. BRAHMS (1833-1897)
Sonata n. 3, op. 108 in Re minore, per violino e pianoforte
Allegro
Adagio
Un poco presto e con sentimento
Presto agitato


In collaborazione con

 

 

 


Si ringrazia

 

 

 


Elena Baldoni

Nasce a Recanati il 5 dicembre 1995. Inizia lo studio del pianoforte all’età di sei anni e a otto viene ammessa all’Istituto Pareggiato “G.B. Pergolesi” di Ancona, sotto la guida del M° Gloria D’Atri prima e, successivamente, del M° Lorenzo Di Bella, vincendo diverse borse di studio dal 2006. Nel 2014, dopo aver conseguito la maturità scientifica con il massimo dei voti, si trasferisce presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo, dove si diploma nella classe del M° Fabrizio Viti col massimo dei voti, lode e menzione speciale. Parallelamente frequenta Ingegneria Meccanica presso l’Università Politecnica delle Marche. Ha ottenuto primi premi in vari concorsi, tra cui: iv Concorso europeo di musica ‘Città di Numana’, 2009; Nuova Coppa pianisti di Osimo, 2011; iv Concorso nazionale per giovani musicisti ‘Città di Falconara’, 2012; xviii Concorso di esecuzione musicale ‘Rotary Club Teramo Est’, 2013. Si è esibita presso l’Auditorium S. Rocco di Senigallia per la Festa della Musica 2008, presso il Teatro Sperimentale di Ancona per il Concerto “Musica e Poesia” 2013 e per la Rassegna Bio Boccosi 2012 (partecipando al Cd “La musica di Bio Boccosi”, prime registrazioni assolute). Nel marzo 2014 suona in occasione del 3° Festival Musicale Goffredo Petrassi presso Villa Tuscolana, a Roma. In duo con il fratello Matteo, violinista, suona al Teatro Gentile di Fabriano per il progetto “Le musiche – Le ali”, a Fermo presso la Camera di Commercio e presso la Sala dei Ritratti in occasione del convegno “Philosophy for Children”, al Teatro La Fenice di Amandola, al Teatro di Porto San Giorgio in occasione del 150° anniversario della Capitaneria di Porto della Guardia Costiera, al Teatro “G. Leopardi” di San Ginesio. Insieme hanno ottenuto il primo premio al Concorso Nazionale di Musica da Camera ‘Rotary Symphony: la musica per la pace’, 2013 di Castel Gandolfo. Ha partecipato a numerose masterclass: a Recanati, presso l’Accademia Pianistica delle Marche, dal 2009 (con i maestri Gianluca Luisi, Piernarciso Masi, Uwe Brandt, Marc Toth, Michel Brousseau, Evgeny Starodubtsev, Cristina Altamura, Lei Weng, Ratko Delorko e Christa Bützberger), all’Imola summer piano Academy & Festival, nel 2013 (con i maestri Enrico Pace e Anna Kravtchenko). Nell’aprile del 2016 ha suonato il Concerto n. 3 di Beethoven con l’Orchestra del Conservatorio, diretta dal M° Luca Ferrara, presso il Teatro dell’Aquila di Fermo. Attualmente si sta perfezionando presso l’Accademia di Musica di Pinerolo sotto la guida di Enrico Pace, e presso l’Accademia Pianistica delle Marche di Recanati con Lorenzo Di Bella. Frequenta il Biennio di Pianoforte presso il Conservatorio “G. B. Pergolesi” di Fermo con il M° Fabrizio Viti.



Matteo Baldoni

Nato a Recanati nel 1999, ha iniziato lo studio del violino a 7 anni ed è stato ammesso già a 9 anni presso il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo come primo classificato tra oltre 50 candidati; nel 2016 consegue con il massimo dei voti, lode e menzione speciale il diploma finale sotto la guida del M° Luca Marziali. È stato sempre premiato come violinista in tutti i concorsi a cui ha partecipato, conseguendo tra gli altri il 1° premio assoluto al III Concorso europeo di musica ‘Città di Numana’ nel 2008 e 2009, il 1° premio al xv Concorso nazionale per giovani musicisti ‘Città di Camerino’ nel 2008, il 1° premio al Concorso nazionale di Musica da camera ‘Rotary Symphony: la musica per la pace’ a Castel Gandolfo, nel 2013, e il 1° premio assoluto al XVIII Concorso di esecuzione Musicale da Camera ‘Rotary club Teramo est’, nel 2013. Ha frequentato masterclass di violino con i Maestri Luca Marziali, Cristiano Rossi, Pasquale Pellegrino e Natalia Boiarsky, con esibizione finale al Kammerfestival di Recanati insieme a giovani talenti provenienti da tutto il mondo. È stato selezionato come violinista in numerose occasioni: già a 8 anni presso la sede della Prefettura di Ancona; alla 9° edizione Poliphonica Festival di Visso; come miglior corsista al Canto Festival 2011, con esibizione al Teatro “La Fenice” di Amandola. Ha suonato in orchestra in varie manifestazioni e suona attualmente nell’Orchestra del Conservatorio “G.B Pergolesi” di Fermo, nella sezione violini primi, dove ha esordito – vincendo una borsa di studio – per l’apertura dell’anno accademico 2013/’14. Nel 2016 ha vinto la selezione come solista e si è esibito con l’orchestra del suo conservatorio presso il Teatro dell’Aquila di Fermo sotto la direzione del M° Luca Ferrara. In seguito a questa selezione è stato chiamato a suonare nella stagione concertistica di Rocca Tiepolo 2016 di Porto San Giorgio e al teatro “Leopardi” di San Ginesio. In duo con la sorella Elena, pianista, è stato invitato a numerose iniziative, tra cui quella presso il Teatro Gentile di Fabriano per la scoperta di giovani talenti nel territorio marchigiano denominata “Le musiche – Le ali”, presso la Sala dei Ritratti dove ha inaugurato il convegno “Philosophy for Children”, presso la sala Marconi di Francavilla d’Ete, al teatro “Velluti” di Corridonia, al teatro “La Perla” di Montegranaro, all’Abbazia S. Marco alle Paludi, al teatro di Porto San Giorgio in occasione del festeggiamento dei 150 anni della Capitaneria di Porto. È stato invitato in diverse occasioni presso la Camera di Commercio di Fermo e ha suonato come solista al 3° Festival Musicale Goffredo Petrassi a Villa Tuscolana. Dal 2016 frequenta il corso di perfezionamento con il M° Dora Schwarzberg e il M° Adrian Pinzaru presso l’Accademia di Musica di Pinerolo.

 

Civitanova Classica Newsletter

Se vuoi essere informato su tutti gli eventi e i concerti di Civitanova Classica, iscriviti alla nostra newsletter. L'utente dichiara l'espressa autorizzazione al trattamento dei dati personali conferiti ai sensi del DLgs 196/2003.